INSERIMENTO LAVORATIVO: tra inclusione e lavoro

La cooperativa  propone un progetto di mediazione all’occupazione, attraverso l’attività di tutoraggio affinché la sintonia tra lavoratore svantaggiato, contesto socio-ambientale e mansione lavorativa si stabilizzi in un contesto flessibile e che permetta di dare risposte specifiche a richieste individuali.

Lo scopo è quello di promuovere una serie di interventi e di servizi che producano l’effetto di “guarigione sociale” delle persone svantaggiate.

L’obiettivo consiste nel realizzare una vera e propria inclusione socio-lavorativa attraverso il raggiungimento e l’acquisizione graduale dei seguenti traguardi di vita: sviluppare un identità lavorativa, acquisire competenze professionali, confrontarsi con le richieste del mercato.

Per i motivi prima esposti da più di vent’anni gestiamo, percorsi educativi di reinserimento lavorativo rivolti a persone svantaggiate, tramite i quali, in linea con l’enunciato dell’art. 1 della L. 381/91, intendiamo:

“perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale  dei cittadini”.

Nel corso degli anni abbiamo ampliato gli ambiti di intervento offrendo percorsi sempre più finalizzati alla realizzazione di progetti di inserimento lavorativo fino all’assunzione.

Dal 2012, siamo certificati UNI EN ISO:9001:2008 per la progettazione ed erogazione del servizio di inserimento lavorativo, per l’erogazione del servizio di gestione stazione ecologica e per la manutenzione del verde.